Đuro Janeković

Il lavoro di Đuro Janeković (1912-1989) è rimasto fino a pochi anni fa completamente sconosciuto al contesto fotografico tanto croato quanto europeo eppure Janeković è stato, fra gli anni venti e trenta del XX sec., un protagonista della scena artistica zagrebese, testimone dell’influenza del modernismo europeo a Zagabria: attraverso le sue iconiche fotografie in bianco e nero Janeković diventa cronista della vita della sua città ad ogni livello, dalle periferie alle strade eleganti, dalle signore alle ballerine, ai miseri e agli outsiders.

La Mostra “Đuro Janeković – Fotografo Croato, Artista Europeo”, di cui si è curato concept, design, allestimento e comunicazione, è realizzata in collaborazione con dalla collaborazione con il MUO – Museo nazionale delle Arti e dell’Artigianato di Zagabria, proprietario del fondo fotografico omonimo.

 

 


Roma, dicembre-gennaio 2013-2014

 

 

 


Bari, luglio-settembre 2014

 

 

 

 


Milano, agosto 2016