Geoportale della Cultura Alimentare

Oggi i Beni Culturali DemoEtnoAntropologici Italiani sono considerati un Patrimonio fondamentale non solo per la conoscenza e la storia dell’uomo, ma anche un Capitale, in quanto vitale giacimento per lo sviluppo economico del Paese, in senso turistico intelligente e consapevole.

Il Geoportale della Cultura Alimentare è un progetto on-going (esordio EXPO Milano 2015), condotto per e con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo in collaborazione con Università degli Studi di Scienze Gastronomiche Slow Food, finalizzato a costruire un approccio nuovo ai dati di Cultura con particolare riferimento al Patrimonio Culturale Enogastronomico.

Il lancio, e con esso l’apertura al grande pubblico, ha avuto corso nell’Anno del Cibo Italiano nel mondo, precisamente lo scorso 03 maggio 2018 presso la sede centrale del MiBACT (Sala Spadolini, via del Collegio Romano, 27, Roma).

 

Geoportale della Cultura Alimentare – free download: booklet Geoportale MiBACT