Progetti

Alba UNESCO City of Gastronomy

La città di Alba, celeberrima per tradizione e attualità nel settore enogastronomico-inteso in senso ampio: sensoriale, commerciale, sociale e industriale (cfr. Fiera del Tartufo, Vini delle Langhe, Movimento Slow Food, Ferrero S.p.A., etc.)- nel 2017 è entrata nel network UNESCO Creative Cities; BIA ne ha curato la candidatura sotto tutti gli aspetti, dall’immagine alla comunicazione, alla realizzazione del Dossier.

Gli Italiani dell’Altrove

Il progetto Gli Italiani dell’Altrove, sviluppato per il MiBACT dal 2012 su un’idea di Angelo Boscarino ed Elena Federica Marini e tuttora in corso, contribuisce a mettere in luce la realtà storica e contemporanea delle MLS. Ciascun evento dedicato è costituito da interventi scientifici, artistici e storytelling su lingua, letteratura, musica, feste e patrimonio enogastronomico.

Magazzini Digitali

Magazzini Digitali è l’infrastruttura nazionale per la conservazione nel lungo periodo delle pubblicazioni digitali italiane acquisite attraverso il deposito legale ed è in continuo accrescimento, aggiornamento e sviluppo.

Đuro Janeković

Progetto fotografico e mostra itinerante in collaborazione con MUO – Museo nazionale delle Arti e dell’Artigianato di Zagabria

Geoportale della Cultura Alimentare

Il Geoportale della Cultura Alimentare è un progetto on-going (esordio EXPO Milano 2015), condotto per e con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo in collaborazione con Università degli Studi di Scienze Gastronomiche Slow Food, finalizzato all’analisi critica e restituzione in chiave divulgativa dei dati relativi ai Patrimoni Culturali DemoEtnoAntropologici Italiani connessi al cibo.

Patrimonio cartografico e fotografico storico della Regione Puglia

Il progetto “Sistema degli Archivi del patrimonio cartografico e fotografico storico della Regione Puglia” è finalizzato alla conservazione e fruizione digitale di una corposa documentazione storica conservata negli Archivi del territorio della Regione Puglia.